Nascita di Venezia

Storia di Venezia

English Text
Correva a Venezia l'anno
..................
Storia di Venezia, il giorno
Storia di Venezia, ricerca
...
VENEZIA, 18 08 1298:   A qualsiasi sfoderi le armi in San Marco o in Palazzo Duca­le verrÀ  in --->>
Venice Map 1525 Luigi Gigio Zanon

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Questa rubrica sulla Storia di Venezia e del Veneto

è frutto di anni di ricerche negli Archivi dei Frari, alla Marciana e al Correr.
Fra gli antichi scaffali, nello scartabellare antiche Buste, Raspe, Commentarii, ho avuto modo di assaporare l'emozione del toccare manoscritti vecchi di secoli, con firme e sigilli di Procuratori, Dogi, Condottieri...
Ho scoperto cose interessanti che ho trascritto in parte su libri, altre le ho inserite in diapo-film, altre ancora sono ferme allo stato di semplici annotazioni nei miei archivi personali.

Luigi "Gigio" Zanon

Storia di Venezia, il giorno 12 febbraio
<span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno precedente</span> giorno precedente     giorno seguente <span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno seguente</span>

12 febbraio 1201
In San Marco viene proclamata la IV Crociata.
Il Doge Enrico Dandolo prende il comando della flotta veneziana che dovrebbe trasportare i Crociati in Terra Santa.
Invece per saldare il debito che gli stessi hanno con i veneziani, prima conquistano Zara per conto della Repubblica, e quindi Costantinopoli.
12 febbraio 1532
Per la prima volta compare una legge attributiva di poteri agli Inquisitori di Stato, il nuovo organismo creato dal Consiglio dei Dieci con compiti Esecutivi e Istruttori.
La prima incombenza loro affidata è di istruire i processi contro i propalatori di segreti di Stato.
12 febbraio 1587
I Provveditori sopra gli Ospedali e i Luoghi Pii sono incaricati di raccogliere fondi per la recuperatione de' poveri schiavi.
12 febbraio 1801
Nasce a Venezia Luigi Carrer, poeta romantico, fondatore del giornale letterario « Il Gondoliere».
Scrisse opere varie in prosa e in poesia, fra cui 1' "Anello di sette gemme", nel quale sono celebrati i fasti e i costumi di Venezia attra­verso l'esaltazione di sette delle sue donne più famose.

N.d.E : "Il Gondoliere" fu giornale fazioso di tendenza filofrancese sotto la dominazione austriaca, sovvenzionato in parte dalla famiglia Papadopoli.
Si distinse per l'appoggio dato alla campagna calunniosa contro la Repubblica avviata dal Daru e dal Manzoni, stroncando l'opera di un giovane drammaturgo veneziano che voleva combattere l'infame "Carmagnola" del Manzoni e falsificando le parole del Domenico Tiepolo persino nel necrologio di questi.
12 febbraio 1822
Viene aperta al pubblico la Cassa di Risparmio di Venezia.
Con le consorelle di Padova, Rovigo e Castel£ranco, fu il primo degli istituti di risparmio creati in Italia.
Inizial­mente aggregata al Monte di Pietà, fu dichiarata autonoma nel 1877, e conseguì tale fiducia dai risparmiatori tanto da esservi un momento in cui non si sapevano come im­piegare le ingenti somme messevi a deposito.
12 febbraio 1826
L'aeronauta francese mademoiselle Garnerin effettua una ascensione nel cielo di Venezia.
Innalzatosi alle ore 16 dai giardini pubblici di Castello, l'aerostato raggiunge la altezza di circa 800 metri, volteggia sopra la piazza e il bacino di San Marco, quindi, sospinto dal vento, ritorna verso il luogo di partenza dove l'audace donna atterra feli­cemente nella palude dell'isola di Sant'Elena.

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Foto di Venezia e centinaia di vari altri Soggetti nella Banca Immagini di venice eXplorer .net

TOP