Nascita di Venezia

Storia di Venezia

English Text
Correva a Venezia l'anno
..................
Storia di Venezia, il giorno
Storia di Venezia, ricerca
...
VENEZIA, 22 01 1406:   Carlo Zen viene condannato a un anno di carcere e alla perdita di qualsiasi --->>
Venice Map 1525 Luigi Gigio Zanon

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Questa rubrica sulla Storia di Venezia e del Veneto

è frutto di anni di ricerche negli Archivi dei Frari, alla Marciana e al Correr.
Fra gli antichi scaffali, nello scartabellare antiche Buste, Raspe, Commentarii, ho avuto modo di assaporare l'emozione del toccare manoscritti vecchi di secoli, con firme e sigilli di Procuratori, Dogi, Condottieri...
Ho scoperto cose interessanti che ho trascritto in parte su libri, altre le ho inserite in diapo-film, altre ancora sono ferme allo stato di semplici annotazioni nei miei archivi personali.

Luigi "Gigio" Zanon

Storia di Venezia, il giorno 17 novembre
<span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno precedente</span> giorno precedente     giorno seguente <span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno seguente</span>

17 novembre 1368
Il Maggior Consiglio di Venezia decreta grosse multe nei confronti di coloro che tirano ballotas cum archis rompendo fenestras vitrea, vale a dire pietre contro le finestre delle case. È uno dei primi documenti nei quali si accenna a finestre di vetro, il cui uso pare abbia avuto inizio a Venezia fin dal Milleduecento.
17 novembre 1404
Al comando di Paolo Savello le truppe Veneziane conquistano la zona di Piove di Sacco compiendo le solite devastazioni.
Novello da Carrara Signore di Padova, dopo esser stato ferito in battaglia, si rifugia dentro le mura della sua città . È l'ultimo rovescio della sua Famiglia che prenderà , prigioniera, la via di Venezia dalla quale non farà  più ritorno.
17 novembre 1569
Davanti alla Serenissima Signoria di Venezia, riunita nelle sale di Palazzo Ducale, Luigi Groto detto "il Cieco d'Adria", recita la celebre "Orazione di Porto Viro".
L'austero consesso ascolta in religioso silenzio le nobili parole del poeta che rievocano le misere condizioni del territorio del Polesine, un tempo ubertoso, ora sempre più minacciato dalle acque errabonde dei fiumi e ridotto quasi a palude:
Dove pascean le greggi, il pesce or pasce;
dove solcò l'aratro, or solca il remo
.
La grandiosa opera di bonifica del Polesine, detta "Taglio di Porto Viro", sarà  eseguita fra il 1600 e il 1604.
17 novembre 1621
In un violento incendio, scoppiato in sei case di San Simeon Grande, muore purtroppo un bambino.
17 novembre 1780
All'età  di 59 anni muore a Varsavia il pittore veneziano Bernardo Bellotto, nipote del Canaletto e come lui celebre pittore di paesaggi.
Si era stabilito a Varsavia già  dal 1767 e vi era divenuto Pittore di Corte.

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Foto di Venezia e centinaia di vari altri Soggetti nella Banca Immagini di venice eXplorer .net

TOP