Venice History
回首頁
快速查詢
Birth of Venice

History of Venice

In Venice, along the Year
..................
Venice History, Notes on
Venice History, search
...
歡迎到威尼斯 , 31 03 1321:   Ordinato l'escavo generale di tutti i rii di Venezia. --->>
Venice Map 1525 Luigi Gigio Zanon

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

This Almanac about Venice History

comes from years of research in the Frari Archives, in the Marciana Library and in Correr Museum.
Between old shelves, turning the pages of ancient Buste, Raspe, Commentarii, I could taste the emotion of touching manuscripts, with signatures and seals of Procuratori, Dogi, Condottieres...
I transcribed the many interesting things I have discovered part on books, others on slide-shows, others more are just laying as simple notes on my personal archives.

Luigi "Gigio" Zanon

Venice History, Notes on 7 February
<span style="font-size:12px; font-weight:normal;">previous day</span> previous day     next day <span style="font-size:12px; font-weight:normal;">next day</span>

7 February 1219
Viene consacrata la chiesa di San Daniele di Castello.
7 February 1250
Emessa un'Ordinanza secondo la quale si possono obbligare i privati a togliere i pali infissi sopra le rive e piscine di loro propriet.
7 February 1257
D'ora in avanti non sar pi consentito accettare e successivamente rifiutare un incarico pubblico.
7 February 1276
Ordinato l'escavo generale di tutti i rii e piscine della citt.
7 February 1425
Se non in occasione di incendi, viene proibito di suonare le campane nelle chiese durante la notte.
7 February 1610
Galileo Galilei a Venezia per far stampare alcune sue osservazioni sui Corpi Celesti e per mostrare alle Autorit e al Doge la Luna e i corpi lontani attraverso il cannocchiale di sua invenzione.
La leggenda dice che ci avvenne dall'alto del campanile di S. Marco, anche se non si sa per certo se corrisponda alla verit l'episodio tramandato ai posteri dall'oleografia.

(Quello che invece pare essere ormai noto che il Galilei millantava l'invenzione del cannocchiale da lui in realt gi visto in uso Nei Paesi Bassi e importato in Italia.
Pare anche che il Galilei chiedesse un prezzo altissimo per lo strumento, varie volte il suo reale valore sul mercato olandese, spacciandolo per cosa unica e originale del suo ingegno, e che i Veneziani lo acquistassero. La successiva scoperta della truffa potrebbe non essere aliena dalla decisione dei Veneziani di non proteggere il Galilei dalla Santa Inquisizione, anzi di consegnarlo al braccio secolare quando si present la questione. NdE)
7 February 1762
Grande curiosit a Venezia per un leone docile come un agnello, e perci簷 chiamato "leone delle dame".
Questa bestia - scrive un cronista - accompagnata da molti cani che ballano danze inglesi come per divertire il re della foresta. Esso si lascia condurre alle case dei nobili, si fa accarezzare da tutti. Il padrone gli prende la lingua, gli monta sul dorso, lo abbraccia, ne fa di tutti i colori. Tanta docilit - spiega il proprietario - dovuta al fatto che egli ha salvato la vita al leone in procinto di annegare durante un naufragio sulle coste della Sicilia.
Il popolino, e non solo il popolino, beve la storiella e paga dieci soldi per vedere il prodigio; cosi il furbo pro計rietario del leone guadagna giornalmente la bella som衫etta di circa duecento ducati.
7 February 1807
Nel Palazzo della Ragione, a Padova, si effettua la prima estrazione del Lotto. I numeri estratti furono: 31 - 29 - 74 - 24 - 43.
7 February 1848
Il governatore austriaco intima a 40 fra i pi autorevoli, e sospetti, cittadini veneziani di non pi frequentare, sino a nuovo ordine, il Teatro La Fenice.
Il provvedimento adottato per rappresaglia contro la manifestazione patriot負ica della sera prima. Nel teatro gremito all'inverosimile s'era eseguita, durante un intervallo dell'opera, la danza nazionale detta "la Siciliana" interpretata dalla famosa ballerina Fanny Cerrito.
All'apparire del corpo di ballo vestito con i colori della bandiera italiana, gli spettatori erano balzati in piedi sventolando fazzoletti bianchi, rossi e verdi, e lanciando sul palcoscenico mazzi di fiori trico衍ori.
Mentre il pubblico richiedeva a gran voce il bis della danza, la polizia austriaca faceva sospendere l'intera rap計resentazione fra urla, fischi e grida di Abbasso l'Au貞tria. Per evitare il peggio, il teatro fu dovuto circondare da una compagnia di granatieri.

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Venice Photos and hundreds other photos of various subjects in the Image Bank of venice eXplorer .net

TOP