Storia di Venezia
Home Page di venezia
TROVA
Nascita di Venezia

Storia di Venezia

English Text
Correva a Venezia l'anno
..................
Storia di Venezia, il giorno
Storia di Venezia, ricerca
...
VENEZIA, 1 12 1167:   A Pontida, nella provincia di Brescia, si pronuncia il celebre "Giuramento" --->>
Venice Map 1525 Luigi Gigio Zanon

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Questa rubrica sulla Storia di Venezia e del Veneto

è frutto di anni di ricerche negli Archivi dei Frari, alla Marciana e al Correr.
Fra gli antichi scaffali, nello scartabellare antiche Buste, Raspe, Commentarii, ho avuto modo di assaporare l'emozione del toccare manoscritti vecchi di secoli, con firme e sigilli di Procuratori, Dogi, Condottieri...
Ho scoperto cose interessanti che ho trascritto in parte su libri, altre le ho inserite in diapo-film, altre ancora sono ferme allo stato di semplici annotazioni nei miei archivi personali.

Luigi "Gigio" Zanon

Storia di Venezia, il giorno 6 luglio
<span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno precedente</span> giorno precedente     giorno seguente <span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno seguente</span>

6 luglio 1473
Muore Re Giacomo II di Lusignano, Signore di Cipro, alla verde etÀ  di
trentadue anni.
Lascia la vedova Caterina Cornaro nobile veneziana, incinta di un figlio.
6 luglio 1513
Sulla cuspide del Campanile di San Marco, a Venezia, viene collocata la
statua in legno dell'Angelo Gabriele, rivestita con lamine di rame dorate, due anni dopo che un terremoto aveva devastato la parte alta del campanile.
Scrive il Sanudo: In questo zorno fo tirato suso l'anzolo di rame indorado con trombe e pifari a hore 20; et fo butado vin e late zoso in segno di alegreza, che prego Idio sia posto in hora bona et agumento di questa Republica.
6 luglio 1521
Al settimo scrutinio viene eletto Doge Antonio Grimani, alla veneranda etÀ 
di ottantasette anni.
Per ben due volte, nel 1494 e nel 1499, era stato eletto Capitano Generale
da Mar ma tutte e due le volte era stato destituito dall'incarico,
addirittura la seconda volta era stato esiliato a Cherso.
6 luglio 1751
Una Bolla Papale sopprime l'antichissimo Patriarcato di Aquileia.
Al suo posto vengono create le Archidiocesi di Udine e di Gorizia.
6 luglio 1758
Carlo Rezzonico, Vescovo di Padova, viene eletto Pontefice con il nome di Clemente XIII. La notizia ˬ accolta a Venezia con grande entusiasmo; la famiglia Rezzonico organizza feste grandiose, e per tre giorni distribuisce viveri e denaro ai poveri.
Fra i numerosi componimenti poetici pubblicati nell'occasione, il piÀ¹ curioso À© quello di un Anonimo che si rallegra di vedere la nave di San Pietro affidata alle salde mani di un pilota veneziano:
Venezia goda, il mondo si consoli
se Pietro ha ben provvista la sua nave
dei primi marinai e barcaroli
.
6 luglio 1833
Esce a Venezia il primo numero del "Gondoliere", con il sottotitolo: GiÀ²rnale di scienze, lettere ed arti, mode e teatri.
Diretto da Luigi Caner, che per molto tempo ne fu anche l'unico compilatore, gli si riconosce il merito d'aver promosso la cultura letteraria nel Veneto.
6 luglio 1902
S'inaugura il Museo Nazionale di Este. Formato da reperti dell'epoca
preromana (quasi tutti frutto di scavi sul luogo), il Museo Archeologico
Atestino À© tra i piÀ¹ importanti d'Europa.

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Foto di Venezia e centinaia di vari altri Soggetti nella Banca Immagini di venice eXplorer .net

TOP