Storia di Venezia
Home Page di venezia
TROVA
Nascita di Venezia

Storia di Venezia

English Text
Warning: include(): SSL operation failed with code 1. OpenSSL Error messages: error:14090086:SSL routines:ssl3_get_server_certificate:certificate verify failed in /var/www/vhosts/venicexplorer.net/httpdocs/alex/www/community/almanacco/header.php on line 45

Warning: include(): Failed to enable crypto in /var/www/vhosts/venicexplorer.net/httpdocs/alex/www/community/almanacco/header.php on line 45

Warning: include(http://venice-ads.venicexplorer.net/modules/calendar_include.php?external_calendar=1&lang=it): failed to open stream: operation failed in /var/www/vhosts/venicexplorer.net/httpdocs/alex/www/community/almanacco/header.php on line 45

Warning: include(): Failed opening 'http://venice-ads.venicexplorer.net/modules/calendar_include.php?external_calendar=1&lang=it' for inclusion (include_path='../../../../ombranet/langs') in /var/www/vhosts/venicexplorer.net/httpdocs/alex/www/community/almanacco/header.php on line 45
Correva a Venezia l'anno
..................
Storia di Venezia, il giorno
Storia di Venezia, ricerca
...
VENEZIA, 28 11 1333:   Avviene la costruzione del ponte della PietÀ  alla Bragora. Nei primi te --->>
Venice Map 1525 Luigi Gigio Zanon

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Questa rubrica sulla Storia di Venezia e del Veneto

frutto di anni di ricerche negli Archivi dei Frari, alla Marciana e al Correr.
Fra gli antichi scaffali, nello scartabellare antiche Buste, Raspe, Commentarii, ho avuto modo di assaporare l'emozione del toccare manoscritti vecchi di secoli, con firme e sigilli di Procuratori, Dogi, Condottieri...
Ho scoperto cose interessanti che ho trascritto in parte su libri, altre le ho inserite in diapo-film, altre ancora sono ferme allo stato di semplici annotazioni nei miei archivi personali.

Luigi "Gigio" Zanon

Storia di Venezia, il giorno 24 novembre
<span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno precedente</span> giorno precedente     giorno seguente <span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno seguente</span>

24 novembre 1202
I Crociati della IV Crociata, per ripianare in parte il debito che avevano con i Veneziani per il loro trasporto in Terra Santa, aiutano il Doge Enrico Dandolo a riconquistare Zara, che il Re d"™Ungheria aveva sottratto con la forza a Venezia.
24 novembre 1294
Viene ordinato al PodestÀ di Chioggia di non proibire il trasporto di pesci e uccelli a Venezia.
24 novembre 1388
Dopo la sconfitta di Francesco da Carrara e del figlio Novello, Padova passa sotto il dominio di Galeazzo Visconti Signore di Milano (v. anche 29.5.1388).
24 novembre 1545
in etÀ di settantasette anni, al primo scrutinio Leonardo DonÀ viene acclamato Doge.
Contrariamente ai suoi tre predecessori, tutti uomini d'armi, era uomo di toga e aveva ricoperto tutte le piÀ importanti cariche civili dello Stato veneziano.
Con la sua elezione viene completato lo svuotamento di ogni effettivo potere della massima carica dello Stato. Infatti nella sua Promissione Ducale viene aggiunto che non possa nÀ in Collegio nÀ in alcun altro nostro Consiglio segreto legger da solo alcuna lettera, prima che questa sia letta ordinariamente negli altri luoghi.
Sotto il suo Dogado venne completata l'ala orientale del Palazzo Ducale, venne costruita la Zecca e cominciÀ la costruzione della Libreria Vecchia.
24 novembre 1734
Al Teatro San Samuele di Venezia si rappresenta la tragedia in versi "Belisario", che segna il battesimo teatrale di Carlo Goldoni.
Il successo À lieto, come ebbe a scrivere lo stesso autore: La rappresentazione fu ascoltata in un silenzio straordinario, e quasi sconosciuto negli spettacoli d'Italia. Il pubblico, abituato allo strepito, rompeva il freno solo negli intervalli con grida di gioia e battimani, tanto che gli stessi attori erano commossi.
24 novembre 1833
A Padova si costituisce una SocietÀ di Archeologi per eseguire gli scavi in piazzetta delle Biade davanti al CaffÀ Pedrocchi.
I primi rinvenimenti sono di scarso interesse, ma piÀ tardi viene alla luce una medaglia, che appare molto antica, recante inciso un gruppo di teste maschili e un asino che scava con le zampe.
Poco dopo affiora dal terreno un'altra medaglia con una misteriosa iscrizione etrusca.
Le due medaglie vengono studiate dai piÀ famosi archeologi d'Europa, e intanto gli scavi proseguono febbrilmente.
Si verrÀ poi a sapere che la figura dell'asino ha significato... simbolico e che l'iscrizione etrusca, letta a rovescio, significa: "Stolti Archeologi". Autore della beffa clamorosa À un pittore padovano che definiva l'archeologia come l'arte di scoprire ciÀ che non À mai esistito.

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Foto di Venezia e centinaia di vari altri Soggetti nella Banca Immagini di venice eXplorer .net

TOP