Nascita di Venezia

Storia di Venezia

English Text
Correva a Venezia l'anno
..................
Storia di Venezia, il giorno
Storia di Venezia, ricerca
...
VENEZIA, 11 07 1361:   Muore a Venezia Giovanni DolfÀ¬n, eletto Doge mentre stava partecipando all --->>
Venice Map 1525 Luigi Gigio Zanon

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Questa rubrica sulla Storia di Venezia e del Veneto

è frutto di anni di ricerche negli Archivi dei Frari, alla Marciana e al Correr.
Fra gli antichi scaffali, nello scartabellare antiche Buste, Raspe, Commentarii, ho avuto modo di assaporare l'emozione del toccare manoscritti vecchi di secoli, con firme e sigilli di Procuratori, Dogi, Condottieri...
Ho scoperto cose interessanti che ho trascritto in parte su libri, altre le ho inserite in diapo-film, altre ancora sono ferme allo stato di semplici annotazioni nei miei archivi personali.

Luigi "Gigio" Zanon

Storia di Venezia, il giorno 6 novembre
<span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno precedente</span> giorno precedente     giorno seguente <span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno seguente</span>

6 novembre 1273
Ordinanza: Assumendo una causa gli avvocati devono giurare di esercitare onestamente il loro mandato.
6 novembre 1285
Proibito l'uso di altro legno che non sia olmo nelle fornaci da vetro.
6 novembre 1482
La Repubblica Veneta sconfigge le milizie Estensi nei pressi di Argenta. Scoppiata la guerra per questioni di confine, i Veneziani occupano il Polesine, pongono l'assedio ad Argenta e minacciano da vicino Ferrara. Una sortita degli assediati, guidati da Sigismondo d'Este, riesce a far ripiegare i Veneziani. Imbaldanziti dal successo, i Ferraresi si apprestano a raccogliere il ricco bottino, ma improvvisamente ricompaiono i Veneziani che infliggono loro una tremenda sconfitta, catturando alcuni dei più illustri comandanti estensi: Nicolò da Correggio, Ugo Sanseverino, Scaramuccia Visconti.
Qualche giorno dopo i prigionieri passeggeranno in piazza San Marco, ciascuno accompagnato da chi lo aveva catturato in battaglia.
6 novembre 1623
Il Senato Veneto proibisce alle città  suddite di inalzare statue o monumenti ai rappresentanti della Repubblica, nonché di offrire in dono bastoni di comando, armature e stendardi, cose tutte di vana ostentazione e di pesante aggravio alla Comunità .
Le statue in bronzo già  erette dovranno essere fuse per fabbricare cannoni.

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Foto di Venezia e centinaia di vari altri Soggetti nella Banca Immagini di venice eXplorer .net

TOP