Nascita di Venezia

Storia di Venezia

English Text
Correva a Venezia l'anno
..................
Storia di Venezia, il giorno
Storia di Venezia, ricerca
...
VENEZIA, 5 05 1256:   Un decreto del Maggior Consiglio ordina: Tutti quelli che hanno feudi --->>
Venice Map 1525 Luigi Gigio Zanon

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Questa rubrica sulla Storia di Venezia e del Veneto

č frutto di anni di ricerche negli Archivi dei Frari, alla Marciana e al Correr.
Fra gli antichi scaffali, nello scartabellare antiche Buste, Raspe, Commentarii, ho avuto modo di assaporare l'emozione del toccare manoscritti vecchi di secoli, con firme e sigilli di Procuratori, Dogi, Condottieri...
Ho scoperto cose interessanti che ho trascritto in parte su libri, altre le ho inserite in diapo-film, altre ancora sono ferme allo stato di semplici annotazioni nei miei archivi personali.

Luigi "Gigio" Zanon

Storia di Venezia, il giorno 5 maggio
<span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno precedente</span> giorno precedente     giorno seguente <span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno seguente</span>

5 maggio 1256
Un decreto del Maggior Consiglio ordina:
Tutti quelli che hanno feudi o altre grazie ricevute dai Comuni o persone forestiere non possino star nei Consigli quando si tratteranno negozii spettanti a detti Comuni o persone.
5 maggio 1409
Viene ordinato che gli Ebrei che risiedono stabilmente a Venezia sieno obbligati a portare una "O" ben visibile sul le vesti.
5 maggio 1432
Viene condotto in Piazzetta con le mani legate a tergo, per aver tagliata la testa dalla scure del boia, il famoso capitano di ventura e condottiero delle Milizie Venete Francesco da Bussone conte di Carmagnola.
Il processo a suo carico era iniziato il 9 aprile precedente (v. 7 aprile) e al termine, con 19 voti favorevoli e 8 contrari, era stato riconosciuto colpevole di tradimento a favore di Filippo Maria Visconti Signore di Milano; le prove del misfatto furono inoppugnabili.
5 maggio 1519
Dalle cronache di Marin Sanudo:
Etiam ieri, da poi disnar, in Quarantia criminal, fono expediti tre biastematori, quali quella Settimana Santa biastemono molto in l'hostaria del Bo a Rialto. Era in sua compagnia un prete. Fo preso mandarli in una peata per Canal Grande, cridando la sua colpa, poi a Rialto per mezo l'hostaria predita il sia tajā  la lingua, doman a San Marco in mezo le do colone conduti li sia cavā  li ochi et. la man destra, et sia confinati in questa terra a esempio di altri.
5 maggio 1570
A ottant'otto anni, dopo nove giorni di malattia, afflitto da febbre e catarro, muore il Doge Pietro Loredan che aveva condotto il Dogado nei due anni e cinque mesi precedenti.
Il suo funerale venne fatto a San Marco sotto una pioggia torrenziale.
5 maggio 1622
Non appena rientrato il Doge a Palazzo dopo il tradizionale "Sposalizio del Mare", per un buon quarto d'ora si avvertono forti scosse di terremoto.
5 maggio 1725
Marco Gradenigo, giā  Vescovo di Verona, diventa Patriarca di Venezia.
Succede a Pietro Barbarigo deceduto tre giorni prima.
5 maggio 1765
Gli Inquisitori di Stato esiliano una ballerina di nome Carlina che aveva insinganato un giovane di nobile Casa patrizia sino alla mostruosa risoluzione di sposarla.
5 maggio 1784
Alla sera risplendono tutte le finestre dell'immensa mole di palazzo Pisani a Santo Stefano, in occasione della festa in onore del re Gustavo III di Svezia in visita alla nostra cittā .
Il Sovrano, accolto alla riva del Palazzo da Alvise e Francesco Pisani con otto staffieri che portavano le torce, girō tutti i saloni conversando amabilmente con la padrona di casa Pisana Mocenigo Pisani, dopodiché si aprirono le danze e venne imbandita una sontuosa cena agli ottocento invitati, mentre ben centosessanta Bombardieri facevano da guardia d'onore.
5 maggio 1821
Muore nell'isola di Sant'Elena il tiranno Napoleone Buonaparte.
Il suo nome resterā  per sempre sinonimo di guerre, lutti, predazioni, furti. Sopratutto gli va imputato di aver rapinato, violentato e distrutto la ultramillenaria Repubblica di Venezia.

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Foto di Venezia e centinaia di vari altri Soggetti nella Banca Immagini di venice eXplorer .net

TOP