Nascita di Venezia

Storia di Venezia

English Text
Correva a Venezia l'anno
..................
Storia di Venezia, il giorno
Storia di Venezia, ricerca
...
VENEZIA, 5 08 1205:   Successore del defunto Enrico Dandolo, viene acclamato Doge Pietro Ziani, f --->>
Venice Map 1525 Luigi Gigio Zanon

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Questa rubrica sulla Storia di Venezia e del Veneto

è frutto di anni di ricerche negli Archivi dei Frari, alla Marciana e al Correr.
Fra gli antichi scaffali, nello scartabellare antiche Buste, Raspe, Commentarii, ho avuto modo di assaporare l'emozione del toccare manoscritti vecchi di secoli, con firme e sigilli di Procuratori, Dogi, Condottieri...
Ho scoperto cose interessanti che ho trascritto in parte su libri, altre le ho inserite in diapo-film, altre ancora sono ferme allo stato di semplici annotazioni nei miei archivi personali.

Luigi "Gigio" Zanon

Storia di Venezia, il giorno 2 agosto
<span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno precedente</span> giorno precedente     giorno seguente <span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno seguente</span>

2 agosto 1302
Firmato un trattato commerciale con il Re d'Egitto.
2 agosto 1428
A Vicenza, mentre infuria una terribile pestilenza, la Madonna appare per la seconda volta a una vecchietta, certa Pasini, raccolta in preghiera. Con un ramo d'olivo la Vergine traccia per terra alcuni segni, quindi scompare. Sul posto dell'apparizione, il 25 agosto si poserà  la prima pietra di una chiesetta gotica che nel corso del tempo si trasformerà  nel grandioso Santuario di Monte Berico.
2 agosto 1513
Davanti alle mura di Padova, assediata dagli Spagnoli, si presenta il capitano Gerolamo da Valenza che si dichiara pronto a sfidare uno a uno i difensori della città . L'arsenalotto Damiano Collìva esce da porta Santa Croce armato solo di spada e scudo, e dopo mezz'ora di acca­nito combattimento stende a terra il tracotante spagnolo con due poderosi fendenti alla testa. Il Senato Veneto pre­mierà  il valoroso operaio dell'Arsenale (émulo dei tredici di Barletta) aumentandogli la paga di sei soldi al giorno.
2 agosto 1536
Con decreto del Senato Veneto, le acque del Fiume Nuovo (attuale Guà ) a Lonigo, vengono separate dal torrente Chiampo, che sarà  immesso nell'Alpone presso San Bonifacio.
2 agosto 1582
Viene consacrata la chiesa di San Francesco della Vigna, ricostruita su progetto di Jacopo Sansovino e con la facciata di Andrea Palladio.
2 agosto 1755
Sul soffitto della chiesa della Pietà  sulla riva degli Schiavoni per la prima volta si ammira l'affresco "l'Incoronazione di Maria", capolavoro del celebre pittore Giam­battista Tiepolo.
2 agosto 1824
A Treviso si iniziano i lavori della strada interna lungo le mura da Porta Santi Quaranta a Porta San Tomaso, e si prosegue l'opera di selciatura di vie e sottoportici che, iniziata parecchi anni prima, così era stata commentata dal simpatico Schieson Trevisan:
S'ha scomenzà  a Treviso nobilmente
porteghi e strade tutti a salizar,
cosiché a chi camina adesso par
caminar su la séda veramente

(S'è cominciato a Treviso nobilmente
portici e strade tutte a selciare,
Cosiché a chi cammina adesso pare
di camminare sulla seta veramente).

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Foto di Venezia e centinaia di vari altri Soggetti nella Banca Immagini di venice eXplorer .net

TOP