Nascita di Venezia

Storia di Venezia

English Text
Correva a Venezia l'anno
..................
Storia di Venezia, il giorno
Storia di Venezia, ricerca
...
VENEZIA, 25 03 421:   La tradizione narra che in questo giorno di venerdĄ¬, al rintocco di mezzod --->>
Venice Map 1525 Luigi Gigio Zanon

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Questa rubrica sulla Storia di Venezia e del Veneto

č frutto di anni di ricerche negli Archivi dei Frari, alla Marciana e al Correr.
Fra gli antichi scaffali, nello scartabellare antiche Buste, Raspe, Commentarii, ho avuto modo di assaporare l'emozione del toccare manoscritti vecchi di secoli, con firme e sigilli di Procuratori, Dogi, Condottieri...
Ho scoperto cose interessanti che ho trascritto in parte su libri, altre le ho inserite in diapo-film, altre ancora sono ferme allo stato di semplici annotazioni nei miei archivi personali.

Luigi "Gigio" Zanon

Storia di Venezia, il giorno 15 marzo
<span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno precedente</span> giorno precedente     giorno seguente <span style="font-size:12px; font-weight:normal;">giorno seguente</span>

15 marzo 1280
Viene deciso di aumentare lo stipendio annuale del Doge. Vi č da ricordare che tale stipendio era sufficiente solo a coprire le spese della servitł e che tutto il resto "“ compresi i banchetti offerti agli ospiti stranieri "“ era a carico suo.
Gli viene al contempo assegnata l'Autoritą  d'inviare il gonfalone di San Marco nelle terre che giurino fedeltą  a Venezia.
15 marzo 1322
La cittą  di Sebenico in Dalmazia giura fedeltą  a Venezia.
15 marzo 1362
Rinnovata la tregua quinquennale tra i Veneziani e l'Imperatore Bizantino.
Tra l'altro viene limitato l'acquisto da parte dei nobili veneziani di territori nell'Impero d'Oriente e ridotto a quindici il numero delle taverne tenute dai nostri a Costantinopoli, dato che in esse si vende vino al minuto senza pagare dazio, con grave danno per l'Erario di Bisanzio.
15 marzo 1541
Grandiosa festa in campo Santo Stefano organizzata dalla Compagnia dei Sempiterni.
L'addobbo viene disegnato da Tiziano Vecellio.
15 marzo 1591
Vengono istituite le prigioni dei Piombi, al di lą  del Rio di Palazzo, essendo divenute inopportune le celle interne al Palazzo Ducale anche in seguito ad alcuni incendi scoppiati al loro interno, che avevano messo in pericolo la sede centrale del governo stesso di Venezia.
Nel 1589 l'architetto Antonio da Ponte aveva ripreso la costruzione gią  iniziata con la parte interna nel 1563 da G. A. Rusconi.
Una volta ultimato, lo stabile ospiterą  anche la Magistratura dei Signori de Notte al Criminal.
Per collegare direttamente le prigioni al Palazzo Ducale verso l'anno 1600 Antonio Contino di Bernardino costruirą  il ponte pensile, universalmente noto come "Ponte dei Sospiri".
15 marzo 1752
Le botteghe situate sotto i portici del Palazzo Ducale vengono concesse gratuitamente ad artigiani "poveri".

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Foto di Venezia e centinaia di vari altri Soggetti nella Banca Immagini di venice eXplorer .net

TOP