Birth of Venice

History of Venice

In Venice, along the Year
..................
Venice History, Notes on
Venice History, search
...
VENECIA, 21 09 1406:   Una volta estinto il ramo Querini che partecipÀ² alla congiura assieme a Ba --->>
Venice Map 1525 Luigi Gigio Zanon

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

This Almanac about Venice History

comes from years of research in the Frari Archives, in the Marciana Library and in Correr Museum.
Between old shelves, turning the pages of ancient Buste, Raspe, Commentarii, I could taste the emotion of touching manuscripts, with signatures and seals of Procuratori, Dogi, Condottieres...
I transcribed the many interesting things I have discovered part on books, others on slide-shows, others more are just laying as simple notes on my personal archives.

Luigi "Gigio" Zanon

Venice History, Notes on 22 August
<span style="font-size:12px; font-weight:normal;">previous day</span> previous day     next day <span style="font-size:12px; font-weight:normal;">next day</span>

22 August 1420
Il Senato di Venezia decreta che le doti femminili per nozze non possano superare, fra corredo, denaro e doni, i mille ducati.
Con questo provvedimento si vogliono agevolare quei genitori, i quali, non potendo dotare convenientemente le proprie figliole, sono costretti a tenerle in casa, dice il decreto, cum vergogna et pericolo.
Infatti le doti erano così eccessive che alcuni padri, non potendo disporre di molto denaro, si tro­vavano costretti filias in monasteriis carcerare, cum di­gnis lacrimis et plantibus ipsarum. I monasteri esigevano infatti doti assai minori dei pretendenti maschi.
Più tardi sarà  consentito di supe­rare, il limite stabilito, ma solo quando si trattasse di dar marito a una figlia che non brilli... per eccessiva bellezza.
22 August 1502
Dai Diari di Marin Sanudo:
"In questi zorni fo retenuta per il Patriarca con li Avogadori Suor Maria, Priora di Santa Maria Mazor, con do altre monache, le qual se impazavano con un prete Francesco, stava a S.Stae, bel compagnon et etiam lui retenuto. Hanno confessato quello che facevano ...
Or fo condannà  prete Franco a diese anni in prexon, e suor Maria confinata in Cypro a pane et aqua, et questo per sententia del Patriarca, et cussì la fu mandata
".
22 August 1520
Dal Consiglio dei Dieci viene trasferita la direzione della vigilanza sui lidi dalla Magistratura del Sale, a cui era affidata da secoli, al Magistrato dei Savi ed Esecutori alle Acque, costituito solo quindici anni prima.
22 August 1523
Nicolò Aurelio viene eletto Cancellier Grande.
22 August 1645
La città  di Canea, capitale dell'isola di Candia, assediata dai Turchi fin dal 24 giugno, cade nelle mani del nemico. L'animosa difesa dei Veneziani nulla ha potuto contro le soverchianti forze Turche, nemmeno il gesto eroico del capitano del castello di San Teodoro, ser Biagio Zulian, che ha dato fuoco alla Santabarbara ed è saltato in aria con difensori e attaccanti piuttosto che arrendersi.
22 August 1797
A Perasto in Dalmazia viene ammainato per l'ultima volta il gonfalone della Repubblica Veneta.
Salutate da 21 colpi di cannone, le gloriose insegne vengono messe in un bacile d'argento e portate nella Cattedrale dove il Vescovo le depone sulla mensa dell'Altar Maggiore.
Il Ca­pitano dei Perastini, conte Giuseppe Viscovich, pronuncia il seguente discorso: "In sto amaro momento che lacera el nostro cuor per la fatal perdita del Governo Veneto, ne sia de conforto la nostra vita passada. Saverà  da nu i nostri fioi che Perasto à  degnamente sostenudo sin a l'ultimo l'onor del Veneto Gonfalon. Per tresento sessanta sette anni le nostre sostanze, el nostro sangue xe stae sempre per ti. Per tresento sessanta sette anni, ti con nu e nu con ti, semo stai per mar sempre illustri e vitto­riosi. Zacché no ne resta altro da far per ti, el nostro cuor sia la to sepoltura".
22 August 1808
A Padova l'aeronauta Pasquale Andreoli, inalzatosi dal Prato della Valle con un pallone aerostatico, tocca un'al­tezza mai raggiunta sino allora: 8265 metri.
22 August 1849
Dopo 17 mesi di eroica resistenza che suscita l'ammira­zione di tutta l'Europa, sottoposta a terribili bombarda­menti, stremata dalla fame, afflitta dal colera, Venezia è costretta a capitolare:
Il morbo infuria - Il pan ci manca
Sul ponte sventola - Bandiera bianca
.

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Venice Photos and hundreds other photos of various subjects in the Image Bank of venice eXplorer .net

TOP