Birth of Venice

History of Venice

In Venice, along the Year
..................
Venice History, Notes on
Venice History, search
...
VENECIA, 19 10 1445:   Il Senato Veneto decreta una multa di mille ducati e la prigione per due an --->>
Venice Map 1525 Luigi Gigio Zanon

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

This Almanac about Venice History

comes from years of research in the Frari Archives, in the Marciana Library and in Correr Museum.
Between old shelves, turning the pages of ancient Buste, Raspe, Commentarii, I could taste the emotion of touching manuscripts, with signatures and seals of Procuratori, Dogi, Condottieres...
I transcribed the many interesting things I have discovered part on books, others on slide-shows, others more are just laying as simple notes on my personal archives.

Luigi "Gigio" Zanon

Venice History, Notes on 14 February
<span style="font-size:12px; font-weight:normal;">previous day</span> previous day     next day <span style="font-size:12px; font-weight:normal;">next day</span>

14 February 1293
Viene ordinato l'escavo dei rii cittadini.
Le spese verranno sostenute per un terzo dal Comune e gli altri due terzi dai frontisti ai rii stessi.
14 February 1406
Le monete in circolazione a Verona e Vicenza non hanno più valore legale. D'ora in avanti avranno corso solo le monete veneziane.
14 February 1560
Giovanni Trevisan viene eletto Patriarca di Venezia. Succede a Vincenzo Diedo, deceduto il 9 dicembre dell'anno precedente.
14 February 1590
Cessa di vivere Gioseffo Zarlino, compositore e teorico della musica.
Nato a Chioggia, direttore della Cappella marciana per 25 anni, rinunciò alla nomina di vescovo per non trascurare gli studi prediletti.
Autore delle "Istituzioni armo­niche", una specie di corpus iuris della musica, dove sono ricostruiti i monumenti musicali dell'antichità, era esperto anche nelle discipline scientifiche, nel. disegno e nell'arte incisoria. Può essere considerato il padre della moderna armonia.
14 February 1592
Nella chiesa di San Francesco, a Bassano, viene sepolto il pittore Jacopo da Ponte, morto il giorno prima.
Allievo di Bonifacio de' Pitati, reagl alla pittura di maniera dipin­gendo ritratti, pale d'altare e scene rustiche dove i colori esplodono in un intenso vibrare di luci bianche e irreali.
Maestro di fantasia ai pittori del Seicento, fu soprattutto il poeta dei notturni, di cui un mirabile esempio è il "Bat­tesimo di Santa Lucilla". Marco Boschini ebbe a scrivere:

Lucila ti è più lucida e celeste
de qual se sia diamante resplendente.
14 February 1713
I droghieri che vendano veleni sono obbligati a prendere nota del nome e della professione dell'acquirente.
14 February 1767
Il Senato veneto dichiara proprietà comunale il Prato della Valle in Padova. Antica e vasta palude, sulla cui area sor­geva il tempio romano della Concordia, ebbe sistemazione nel 1775 quando il provveditore Andrea Memmo e l'abate Domenico Cerato la trasformarono in una delle più belle piazze del mondo.
Grande circa 88 mila metri quadrati, percorso da un canale sinuoso con 4 ponti, ornato da statue di uomini illustri, il Pra' della Valle è ricco di storia: in esso si svolse la naumachia ricordata da Tito Livio, si recitarono i primi drammi sacri, vi ebbero luogo corse di bighe e tornei alla presenza di Carlomagno e di Federico Barbarossa.

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Venice Photos and hundreds other photos of various subjects in the Image Bank of venice eXplorer .net

TOP