Birth of Venice

History of Venice

Testo italiano
In Venice, along the Year
..................
Venice History, Notes on
Venice History, search
...
VENICE, 27 09 1283:   Emessa la seguente legge: I Massari alla Moneta la facciano coniare sec --->>
Venice Map 1525 Luigi Gigio Zanon

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

This Almanac about Venice History

comes from years of research in the Frari Archives, in the Marciana Library and in Correr Museum.
Between old shelves, turning the pages of ancient Buste, Raspe, Commentarii, I could taste the emotion of touching manuscripts, with signatures and seals of Procuratori, Dogi, Condottieres...
I transcribed the many interesting things I have discovered part on books, others on slide-shows, others more are just laying as simple notes on my personal archives.

Luigi "Gigio" Zanon

Venice History, Notes on 30 July
<span style="font-size:12px; font-weight:normal;">previous day</span> previous day     next day <span style="font-size:12px; font-weight:normal;">next day</span>

30 July 1365
Il Maggior Consiglio decreta la distruzione di tutti i documenti d'accusa
letti contro il Doge Lorenzo Celsi, dopo che questi era deceduto il 18
luglio precedente.
Viene decretato altresì che il nuovo Doge Marco Corner, nella sua prima adunanza del Consiglio, affermi pubblicamente essere stato il suo predecessore indegnamente calunniato dopo la sua morte di misfatti
commessi contro il Comune di Venezia i quali, fattane inchiesta,
risultarono falsi.
Alcuni cronisti, a quel che sembra ingiustamente, avevano affermato che il Celsi fosse incorso nella stessa infamia per la quale era stato decapitato il Doge Marin Faliero.
30 July 1380
Durante l'interminabile Guerra di Chioggia le campane di San Marco suonano a martello e tutti i Cittadini accorrono al Lido, pronti a contrastare la squadra navale Genovese che si affaccia all'orizzonte.
La Squadra passa al largo e si allontana.
30 July 1419
Alla presenza del Doge Tommaso Mocenigo per la prima volta il Maggior
Consiglio si raduna nella nuova magnifica sala del Palazzo Ducale costruita espressamente per ospitarne le riunioni (v. 28.12.1340).
30 July 1455
Muore a Venezia Paolo dalla Pergola, primo Maestro stipendiato dalla
Repubblica. Chiamato dottore insigne, perspicacissimo, tenne pubbliche lezioni di Logica, Filosofia e Teologia nella Scuola di Rialto, presso la Chiesa di San Giovanni Elemosinario della quale era parroco. Secondo la testimonianza, forse esagerata, di un discepolo, insegnava 14 ore giornaliere: 7 al mattino e 7 nel pomeriggio.
30 July 1525
A Conegliano s'inizia la costruzione del nuovo ponte in pietra sul
Monticano, chiamato Ponte della Madonna.
30 July 1528
Muore a Venezia Jacopo Negretti detto Palma il Vecchio, pittore
bergamasco.
Trasferitosi nella città  della laguna, subì l'influsso di Tiziano e di Giorgione, assieme ai quali fu promotore della nuova corrente
pittorica veneziana basata essenzialmente sul colore.
Nella sua ricca serie di ritratti femminili seppe cogliere la peculiare, fiorente bellezza delle donne veneziane attraverso accordi di colori caldi e dorati.
Suoi capolavori: "Il Martirio di Santa Barbara" (Patrona dei Bombardieri, dei Marinai, degli Artiglieri e dei Vigili del Fuoco), nella chiesa di Santa Maria Formosa e la "Sacra Conversazione", ora alle Gallerie dell'Accademia in Venezia, dove l'esaltazione della gamma coloristica consegue risultati raramente superati.
30 July 1585
Alla veneranda età  di novantatre anni, dopo sette anni di Principato, muore il doge Nicolò da Ponte.
La sua salute, già  cagionevole per la tarda età , aveva subito un tracollo
nel mese di aprile precedente per un colpo apoplettico.
La sua tomba si trovava nella ex chiesa della Carità  e fu dispersa assieme alle sue ceneri nel 1810 durante le "soppressioni" napoleoniche.
30 July 1689
Per impedire l'allagamento delle strade, il Magistrato alle Acque ordina il
taglio delle erbe sugli argini della Brenta Magra tra i Moranzani e la
Mira, strada particolarmente pericolosa a causa di frane nei punti
dove si trovavano le anse del Canale Brenta.
30 July 1763
Per rimediare alla decadenza degli scambi commerciali, la Magistratura dei Cinque Savi alla Mercanzia propone che si istituisca a Venezia una Camera di Commercio. Ma questa proposta non viene accettata. Di lì a poco, a causa della Guerra d'Indipendenza Americana, che impegna le maggiori potenze navali oltreoceano, il commercio marittimo veneziano rifiorì al punto che a Costantinopoli-Istanbul oltre il 52% delle navi nel porto erano veneziane.
30 July 1787
Una terminazione proibisce i cani vagabondi e prescrive ai botteghieri di
tenere tutto il giorno fuori della porta uno mastello di acqua dolce e
netta
.

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Venice Photos and hundreds other photos of various subjects in the Image Bank of venice eXplorer .net

TOP