venice home page
FAST FIND
Birth of Venice

History of Venice

Testo italiano
November 2017
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
31      
In Venice, along the Year
..................
Venice History, Notes on
Venice History, search
...
VENICE, 24 11 1202:   I Crociati della IV Crociata, per ripianare in parte il debito che avevano --->>
Venice Map 1525 Luigi Gigio Zanon

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

This Almanac about Venice History

comes from years of research in the Frari Archives, in the Marciana Library and in Correr Museum.
Between old shelves, turning the pages of ancient Buste, Raspe, Commentarii, I could taste the emotion of touching manuscripts, with signatures and seals of Procuratori, Dogi, Condottieres...
I transcribed the many interesting things I have discovered part on books, others on slide-shows, others more are just laying as simple notes on my personal archives.

Luigi "Gigio" Zanon

Venice History, Notes on 11 September
<span style="font-size:12px; font-weight:normal;">previous day</span> previous day     next day <span style="font-size:12px; font-weight:normal;">next day</span>

11 September 1354
Al primo scrutinio con trentacinque voti viene acclamato Doge Marin Faliero.
Per venticinque anni era stato il più importante e rap­presentativo personaggio politico veneziano, facendo più volte parte di quel Consiglio dei Dieci che doveva poi condannarlo a morte.
A parte le leggende è certo che il Falier, non contento di essere diventato Doge, cospirò per diventare signore assoluto e assicurare il dominio alla sua Famiglia.
I congiurati vennero scoperti per la confessione di uno di essi: erano tutti popolani o marinai eccetto Bertuccio Falier, lontano parente del Doge. Di essi, undici vennero impiccati, tre condannati al carcere perpetuo, uno alla prigione per un anno, uno relegato a Candia, cinque banditi in contumacia e trentuno graziati con speciali ammonimenti.
La sentenza che condannò il Falier alla pena capitale non venne riprodotta nel libro 4° dei misti dove, al posto nel quale avrebbe dovuto esser riportata, si legge: non scribatur.
La condanna fu eseguita al tramonto del 17 aprile 1335, sul pianerottolo della scala di piombo, di fronte all'attuale Scala dei Giganti, dove il Falier aveva giu­rato la Promissione Ducale.
Gli viene mozzata la testa e questa in una cesta viene mostrata al popolo radunato davanti al Palazzo ducale con le parole: "Vardé tuti, l'è sta fata giustizia del traditor".
11 September 1390
Pietro Rossi, soprannominato "Quaranta", viene eletto Can­cellier Grande.
11 September 1401
Emessa un'altra ordinanza ecologica: "Nessuno ardisca di gittar ne' canali rovinazzi o scoaz­ze".
11 September 1454
Grande scalpore in città  per il fallimento del Banco di Benedetto Soranzo e fratelli. Si ricorda che a quei tem­pi le banche erano ancora private.
11 September 1498
Emessa la seguente ordinanza: Chi condurrà  acqua a Venezia possa venderla solo al minuto. Gli Acquaroli somministrino gratuitamente cento burchi d'acqua all'anno, versandola nei pozzi pubblici.
11 September 1582
La Repubblica di Venezia accetta ufficialmente la rifor­ma gregoriana del calendario.

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Venice Photos and hundreds other photos of various subjects in the Image Bank of venice eXplorer .net

TOP