Birth of Venice

History of Venice

Testo italiano
In Venice, along the Year
..................
Venice History, Notes on
Venice History, search
...
VENICE, 20 04 1469:   Giungono a Venezia le trenta casse di libri preziosi donati il 13 maggio pr --->>
Venice Map 1525 Luigi Gigio Zanon

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

This Almanac about Venice History

comes from years of research in the Frari Archives, in the Marciana Library and in Correr Museum.
Between old shelves, turning the pages of ancient Buste, Raspe, Commentarii, I could taste the emotion of touching manuscripts, with signatures and seals of Procuratori, Dogi, Condottieres...
I transcribed the many interesting things I have discovered part on books, others on slide-shows, others more are just laying as simple notes on my personal archives.

Luigi "Gigio" Zanon

Venice History, Notes on 10 February
<span style="font-size:12px; font-weight:normal;">previous day</span> previous day     next day <span style="font-size:12px; font-weight:normal;">next day</span>

10 February 1284
Un'Ordinanza del Maggior Consiglio intima a tutti i Prelati di denunciare al proprio capocontrada ogni loro bene.
10 February 1394
Il podestà di Treviso concede al fornaio Ugolino tedesco di aprire alcune terme o stufe (vale a dire bagni pub­blici) in una casa sopra il Cagnano grande vicino al ponte della fontana Gaiarda.
Il decreto di autorizzazione pone però una precisa limitazione: Nelle terme o stufe potranno lavarsi e purificarsi soltanto uomini e donne di buona fama ed opinioni, e di provata onestà.
10 February 1637
Martino Siular di ventitré anni, originario della Val di Ledro, viene impiccato tra le colonne della Piazzetta. Costui si era nascosto in una cassa portata nel negozio di Giusto Albertini, ricco merciaio di San Bortolomio, per nottetempo ammazzare l'Albertini, appicare il fuoco e nel trambusto fuggire con le stoffe più pregiate.
Senonchè venne colto da dolori al ventre, si mise ad urlare e venne scoperto.
Avendo sotto tortura confessato i cattivi propositi, dal Consiglio dei Dieci venne condannato alla pena capitale.
10 February 1918
Venezia, ore 11: dall'isola della Giudecca partono tre Mas (motoscafi antisommergibili) diretti alla memorabile impresa nota come la Beffa di Buccari.
Con un percorso di novanta miglia in acque nemiche, attraverso il golfo del Quarnaro, il canale della Farasina e il golfo di Fiume, i tre Mas penetreranno nel porto di Buccari dove la flotta austriaca si riteneva al sicuro da ogni sorpresa.
Prima della partenza il poeta-soldato Gabriele D'Annunzio arringa gli equipaggi:
Questa che noi siamo per compiere è una impresa da taciturni. Siamo un pugno di uomini su tre piccoli scafi. Più dei motori possono i cuori. Più dei siluri possono le volontà.
I nomi di questi Eroi sono scolpiti in un cippo a fianco della chiesa del Redentore, alla Giudecca.

Visita la Biblioteca di Storia di Venezia su VeneziaDoc.net!

Venice Photos and hundreds other photos of various subjects in the Image Bank of venice eXplorer .net

TOP